Archivio Mensile: ottobre 2015

ott 31

La piazza dell’orgoglio della Marcia del Riscatto si rivolge a Renzi: non farti irretire da chi non ci rappresenta

12191018_865100673603503_3914025808756355472_n

Nel giorno della manifestazione di chiusura della Marcia per il Riscatto delle Comunità Rurali 2015, la piazza dell’orgoglio degli agricoltori si rivolge direttamente a Renzi: “abbi coraggio, vai fino in fondo, non credere alle sirene che non ci rappresentano” Sul palco di Piazza Bocca della Verità a Roma, il team delle persone (tre agricoltori, un giornalista …

Continua a leggere »

ott 31

L’ultima tappa della Marcia del Riscatto: la povertà a Roma. Questa città ha sempre più fame

mensa

Durante una delle riunioni in cui abbiamo costruito la Marcia, Domenico, agricoltore di Irsina ha osservato: ” la povertà nelle città è più terribile che nelle campagne; da noi trovi comunque un orto, un campo, un agricoltore che ti da da mangiare. In città sei solo e, se sei povero, arrivi a dover rovistare nei …

Continua a leggere »

ott 30

Com. Stampa – Si conclude la Marcia il 31 ottobre a Roma percorrendo insieme l’ultimo chilometro dei 7.000 già percorsi

Comunicato e invito alla stampa Si conclude con una manifestazione a Roma domani 31 ottobre la Marcia per il Riscatto delle Comunità Rurali 2015 Gli agricoltori, i sindaci, le associazioni e i movimenti compiono insieme l’ultimo km degli oltre 7.000 già percorsi per dire: “NoImu agricola (si abolisca e non si ritocchi) e No alla …

Continua a leggere »

ott 29

Solo lo 0,5 del vino italiano è ‘davvero biologico’

12180203_1229424793740145_1294971486_n

Colpa di un disciplinare che consente l’aggiunta in cantina di “diversi additivi chimici” E’ pari solo allo 0,5% il vino ‘biologico ‘naturale’ su un 7%, che è invece la quantità totale di biologico prodotto in Italia. Come dire: c’è biologico e biologico. E non è affatto una questione di lana caprina. E’ una questione di …

Continua a leggere »

ott 28

Provincia di Parma. Tra Parmigiano Reggiano e Vini biologici

Nella mattinata del 27 ottobre, la marcia si sveglia ancora a Mantova, dove nella prima mattinata, intervistiamo l’amico e presidente dell’associazione “Insieme per la terra” Nicola Gozzoli e subito dopo averlo salutato ci mettiamo in viaggio per raggiungere la provincia di Parma e più precisamente la città di Borghetto di Noceto, dove incontriamo l’azienda “Ciaolatte” …

Continua a leggere »

ott 28

Il Parmigiano reggiano? Sempre più ‘surrogato’ e industriale

Il produttore: “Nelle aree di provenienza terre abbandonate e stalle chiuse” Altro che d.o.p. “Il 50% delle stalle da latte” da cui proviene il Parmigiano reggiano stanno chiudendo. Dove prima c’era una stalla ogni 100 metri oggi prevalgono ampie distese di deserto. Siamo a Borghetto di Noceto (Parma). Roberto, con le sue 120 mucche in …

Continua a leggere »

ott 27

‘Non ci servono fondi europei, ma un equo prezzo agricolo’

Parla Nicola Gozzoli, allevatore e presidente di ‘Insieme per la Terra’ La denuncia, secca, arriva da Bagnolo S.Vito, periferia di Mantova. Vista da qui la “ricca Lombardia” con le sue 50 mila aziende agricole e le vetrine tirate a lucido dell’Expo, appaiono come avvolte nella fitta nebbia padana. Quella nebbia che da queste rende tutto …

Continua a leggere »

ott 26

La marcia fa tappa in Trentino

11219346_1227420917273866_1966517641503100617_n

Il giorno 25 ottobre la marcia è in Trentino Alto Adige, nella città di Trento, dove in prima mattinata arriviamo alla manifestazione “Fai La Cosa Giusta”, una mostra mercato che ogni anno l’ultimo fine settimana di ottobre porta nelle strutture di Trento Fiere più di 200 fra agricoltori biologici, botteghe del commercio equo, associazioni, cooperative …

Continua a leggere »

ott 26

La Marcia del Riscatto fa tappa in Lombardia

La marcia, nel suo tour in nord Italia, arriva in Lombardia, e come primo incontro fa tappa a Lodi, dove incontriamo Gianni Cavinato, presidente della associazione ACU (Associazione Consumatori Utenti), alla quale prospettiamo, oltre che a raccontare della Marcia, del Movimento e della Rete Dei Municipi Rurali, una collaborazione e adesione, che viene accolta positivamente …

Continua a leggere »

ott 26

Se ad Heraclea tagliare un ulivo poteva portare alla condanna a morte, quale sarà la pena per noi?

“Se ad Heraclea tagliare un ulivo nell’area sacra poteva portare alla condanna a morte, quale sarà la pena per noi?”. Lo chiederò mercoledì prossimo agli agricoltori toscani, quando li incontrerò nella tappa della Marcia del Riscatto nella loro Regione. Siamo in Marcia ormai da un mese per attraversare i tanti mondi rurali di cui è …

Continua a leggere »

Post precedenti «