Archivio Tag: Francesco Mastromarco

ott 26

La marcia fa tappa in Trentino

11219346_1227420917273866_1966517641503100617_n

Il giorno 25 ottobre la marcia è in Trentino Alto Adige, nella città di Trento, dove in prima mattinata arriviamo alla manifestazione “Fai La Cosa Giusta”, una mostra mercato che ogni anno l’ultimo fine settimana di ottobre porta nelle strutture di Trento Fiere più di 200 fra agricoltori biologici, botteghe del commercio equo, associazioni, cooperative …

Continua a leggere »

ott 21

La Marcia tra le campagne toscane e la Liguria

Il giorno 21 ottobre la marcia si è svegliata in Toscana, e più precisamente a San Casciano Val di Pesa, dove passando per raggiungere la Liguria abbiamo incontrato l’ agricoltore Maurizio Mazzariol, che intervistiamo sulla condizione dell’agricoltura nella sua zona di produzione, zona a prevalenza di oliveti e vigneti. La mattinata,dopo l’intervista, la dedichiamo all’ …

Continua a leggere »

ott 15

La marcia ritorna nel Lazio per incontri con politici e agricoltori

Il giorno 14 ottobre 2015 si apre sull’orizzonte di Roma, dove, dopo aver passato la notte alla cooperativa Agricoltura Nuova, ci spostiamo a Roma, zona Eur, dove alle 8,30 ci spostiamo in metropolitana verso il centro. Alle ore 10,00 arriviamo alla fondazione “Lelio e Lisli Basso”, che si trova nei pressi del Senato Della Repubblica, …

Continua a leggere »

ott 15

Quando con un’asta non compri un quadro, ma la vita delle persone

Questo mio diario doveva essere scritto precisamente il 06 di ottobre, ma quel giorno ero troppo arrabbiato per poter scrivere su questo argomento delle aste giudiziarie; ci ho pensato un po di giorni prima di farlo…..ma dovevo farlo, non potevo tralasciare qualcosa che ha toccato me, la mia storia e quella della mia famiglia e …

Continua a leggere »

ott 06

L’ultima tappa sarda è contro le vendite all’asta

L’ultima tappa della marcia in Sardegna è segnata dal capitolo dedicato all’enorme problema delle vendite all’asta. Alle ore 6,00 partiamo da Decimoputzu, dove abbiamo ancora sostato per la notte, in direzione Cagliari, che raggiungiamo alle ore 7,00 parcheggiando il nostro camper ai piedi del Tribunale, dove questa mattina ci sarà un sit-in di diverse associazioni …

Continua a leggere »

set 30

Riace, storia di rinascita ed accoglienza

La sveglia della terza tappa, è sulla piazza adiacente al comune di questa piccola cittadina che si chiama RIACE. La prima cosa che ti viene in mente quando la si nomina, sono i più famosi Bronzi  (che tra l’altro non si trovano neanche li….ma a Reggio Calabria); come se ne sono andati via i bronzi …

Continua a leggere »

set 29

Agricoltori e professori, due mondi che s’incontrano.

Dalla Puglia alla Calabria, la marcia continua… Calabria, 29 settembre 2015 Stamattina la sveglia della marcia è suonata presto, ore 06,00,  il motivo è ancora una volta l’inchiesta sul caporalato; questa volta vogliamo toccare con mano la realtà di questo fenomeno e ci addentriamo nelle campagne di Metaponto, per documentare le lavoratrici nelle vigne e …

Continua a leggere »

set 28

Seconda tappa. L’incontro con le tv nazionali

San Giorgio Jonico, 28 settembre 2015 La seconda tappa della marcia vede la sua alba, alle ore 7,00, nella piazza di San Giorgio Ionico, dove, raggiunti da un gruppo di agricoltori del movimento Riscatto venuti da Altamura e Gravina in Puglia, la marcia è protagonista del panorama televisivo nazionale con una prima diretta televisiva alle …

Continua a leggere »

set 27

Francesco, e la sua marcia. L’arrivo a Taranto.

Taranto, 27 settembre 2015 La marcia parte nuovamente dal suo luogo di origine, dirigendosi verso Taranto. Sullo sfondo dell’ILVA, la prima iniziativa è nell’azienda agricola  zootecnica di Vincenzo Fornaro, in cui oggi si svolge un congresso del partito dei “VERDI”. Una volta sistemato il camper e aver montato il necessario per l’iniziativa, l’immagine che ti …

Continua a leggere »

set 21

18 settembre: La speranza che avanza è negli occhi di un giovane gruppo dirigente

Agli uomini che avremmo voluto essere a quelli che si sono persi cercando di diventarlo e alla strada che abbiamo ancora da fare.   Ho letto tanti articoli in questi giorni, sentito servizi, guardato foto ma se dovessi fotografarvi il mio venerdì di mobilitazione vi disegnerei  un cerchio con dentro delle tappe caratterizzate  da volti, …

Continua a leggere »