Archivio Tag: Marcia

ott 10

La Marcia fa tappa in Campania

Il giorno 09 ottobre 2015 vede ancora come protagonista la capitale d’Italia e noi ancora alle prese con il lavoro di preparazione del 31 ottobre e alcuni aggiornamenti tecnici per gli strumenti web. Nel pomeriggio inoltrato ci siamo mossi in direzione del basso litorale romano, più precisamente Fondi (Latina), ospiti per la cena del serricultore, Antonio Desimone, …

Continua a leggere »

ott 03

Il cielo è azzurro su Riace…

Nel piccolo centro della Locride il borgo rurale è rinato grazie agli immigrati e alla cooperazione Mimmo Lucano è il sindaco di Riace (Reggio Calabria), una piccola Itaca. Non è infatti un normale luogo di sbarco dei disperati dell’Africa. E’ molto di più. E’ il paese dell’accoglienza per definizione. Di fronte al Comune c’è un …

Continua a leggere »

ott 03

“A causa dell’Imu agricola ho dovuto tagliare persino lo scuolabus”

Parla Giuseppe Di Martino, sindaco di Castellana sicula La “sciagurata” tassa sull’Imu agricola pesa come un macigno sulle realtà locali. Nel Comune di Castellana sicula (Palermo), ad esempio, nel 2015 si è registrato un taglio di trasferimenti statali pari a “280mila euro”. Nella logica del decreto Renzi, infatti, le somme statali vengono tagliate e sarebbe …

Continua a leggere »

ott 02

“La Lidl, con il mio marchio, vendeva melanzane spagnole”

Maurizio ha perso la sua azienda dopo aver denunciato i “metodi mafiosi” della Grande distribuzione Qui Vittoria, provincia di Ragusa. Un tempo le serre di pomodorini ‘pachino’ andavano a gonfie vele. E 10 anni fa il mercato locale di commercializzazione ortofrutticola era il più fiorente del Sud Italia. Oggi, invece, su 60mila abitanti, sono circa …

Continua a leggere »

ott 02

A Vittoria tra mercato e amministrazione comunale.

La marcia è alla sua seconda tappa Siciliana nel paese di Vittoria, che vede la sua prima iniziativa al mercato generale di vittoria, accompagnati da Maurizio Ciaculli e dal suo amico Giuseppe Brughieri. Prima del presidio al comune c’è stata un intervista a Maurizio Ciaculli e Tano alle ore 7,30 poi ci siamo spostati e …

Continua a leggere »

set 29

Agricoltori e professori, due mondi che s’incontrano.

Dalla Puglia alla Calabria, la marcia continua… Calabria, 29 settembre 2015 Stamattina la sveglia della marcia è suonata presto, ore 06,00,  il motivo è ancora una volta l’inchiesta sul caporalato; questa volta vogliamo toccare con mano la realtà di questo fenomeno e ci addentriamo nelle campagne di Metaponto, per documentare le lavoratrici nelle vigne e …

Continua a leggere »

set 29

Asciugarsi le lacrime per tornare a lottare

Le due facce dell’agricoltura: Alfredo soffre a Sibari, Dino sorride a S.Marco Agentano Il camper del Movimento ‘Riscatto, seguendo la dorsale jonica, è approdato in Calabria. Basta avvicinarsi alla piana di Sibari (Cosenza) per capire quanto sia devastato quel territorio. Campi abbandonati, contadini che hanno perso ogni speranza. Contadini come Alfredo, 68 anni. Le ultime …

Continua a leggere »

set 28

Le braccianti si vedono. I caporali si nascondono. Lo Stato non c’è Un esempio virtuoso, 30 ani fa, nel Brindisino

Siamo a San Giorgio Ionico (Taranto). E’ notte fonda. Alla spicciolata, un gruppo di braccianti agricole si muove, a piedi, dal centro storico verso una stradina interna. E’ lì che il pulmino le attende per condurle sui campi. Anche oggi raccoglieranno uva. Fin qui tutto normale. Se non fosse che alla base della loro quotidianità …

Continua a leggere »

set 28

Seconda tappa. L’incontro con le tv nazionali

San Giorgio Jonico, 28 settembre 2015 La seconda tappa della marcia vede la sua alba, alle ore 7,00, nella piazza di San Giorgio Ionico, dove, raggiunti da un gruppo di agricoltori del movimento Riscatto venuti da Altamura e Gravina in Puglia, la marcia è protagonista del panorama televisivo nazionale con una prima diretta televisiva alle …

Continua a leggere »

set 27

S.Giorgio Ionico. Il racconto di Ivonne: “Qui al posto dei vigneti oggi lucrano le multinazionali del fotovoltaico”

San Giorgio Jonico – Ivonne, una garbata signora bresciana, vive a S.Giorgio ionico (Taranto), in contrada Pasone e lavora per una cooperativa sociale impegnata nell’inclusione sociale da diversi anni. Lì dove un tempo c’erano ampi vigneti, da alcuni anni, afferma, “c’è stata un’aggressione da parte di una multinazionale spagnola”. Sui campi un tempo destinati a …

Continua a leggere »

Post precedenti «

» Post successivi